Codice 2020/12/05D Luogo Tipo

ATRI E LA NOTTE DEI FAUGNI

ATRI E LA NOTTE DEI FAUGNI

Una lunga notte dedicata al fuoco, l’appuntamento più magico della vetusta città, che rinnova il millenario legame con un rito che ancora oggi stupisce e sorprende.

Data partenza

Dal 05 al 08 dicembre 2020

€ 440,00
Fino ad esaurimento € 490,00
All’iscrizione acconto di € 150,00

1° GIORNO – SABATO 05 DICEMBRE 2020
ATRI
Ritrovi dei Signori Partecipanti, sistemazione in pullman e partenza per Padova. Arrivo in tarda mattina in Abruzzo, incontro con la guida–accompagnatore e pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita di ATRI, tra i più importanti centri rinascimentali abruzzesi che sorgevano sulla fascia costiera, e in particolare la Cattedrale dell’Assunta, il Palazzo Acquaviva, il Teatro Comunale e la chiesa degli Agostiniani con uno splendido belvedere. In serata sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

2° GIORNO – DOMENICA 06 DICEMBRE 2020
SULMONA – PESCOCOSTANZO
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. In mattinata visita dell’antichissima città di SULMONA, posta a centro della Valle Peligna e definita “città di piazze” per gli ampissimi spazi che si aprono nel suo tessuto urbano, regalando splendide vedute sul soprastante massiccio del Morrone. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio saliremo sui meravigliosi “Altopiani Maggiori” d’Abruzzo fino a raggiungere PESCOCOSTANZO, uno splendido centro d’arte definito la “capitale dell’artigianato abruzzese”, dove tesori architettonici costruiti in pietra ed arricchiti da opere in ferro battuto e legno catapultano il visitatore in meravigliose atmosfere d’altri tempi.

3° GIORNO – LUNEDI’ 07 DICEMBRE 2020
MOSCUFO – LORETO APRUTINO – NOTTE DEI FAUGNI
Prima colazione, cena e pernottamento in hotel. Al mattino partenza per l’entroterra pescarese tra fertili campagne ammantate di olivi e caratteristici centri storici. Arrivo a MOSCUFO e visita della chiesa romanica di Santa Maria del Lago. Degustazione in un oleificio che produce l’olio DOP Aprutino–Pescarese. Arrivo a LORETO APRUTINO e visita della chiesa duecentesca di Santa Maria in Piano. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita del centro storico che sorge su un colle dal quale lo sguardo spazia sulle campagne circostanti. Nel cuore della notte si assisterà alla cerimonia dei “faugni” (i fuochi del fauno). La cittadina viene percorsa da un fiume di enormi fasci di canne fiammeggianti, portate dagli atriani fino alla piazza della Cattedrale, dove finiscono in un’enorme falò. Al termine della cerimonia si rientrerà in hotel per riprendere il riposo.

4° GIORNO – MARTEDI’ 08 DICEMBRE 2020
PESCARA
Prima colazione in hotel. Al mattino visita di PESCARA, la città più grande della regione, il suo centro urbano più moderno ed importante. Si visiterà quello che rimane della vecchia città nelle cui case nacquero Gabriele D’Annunzio ed Ennio Flaiano, fino alla cattedrale di San Cetteo. A seguire ci si trasferirà presso il nuovo centro della città, dove sul lungomare sorge la scultura “La Nave” di Pietro Cascella. Pranzo a base di piatti di pesce in ristorante tipico. Nel pomeriggio partenza per il rientro con arrivo in serata.

  • viaggio in pullman gran turismo
  • sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie con servizi
  • i pasti come da programma, bevande incluse
  • degustazione guidata in oleificio
  • auricolari per tutto il tour
  • assicurazione medico bagaglio
  • guida-accompagnatore per tutto il tour
  • le camere singole (suppl. di EURO 90,00)
  • gli ingressi (ca. 10,00 euro)

PARTENZA
Montebelluna ore 6:00
Castelfranco ore 6:30
Bassano ore 6:00

RITORNO
ore 21:00